beta 80
BETA 80 GROUP S.R.L
VIA SOCRATE, 41 20128 MILANO
P.IVA 12960380158
PAZIENTI FRAGILI

PAZIENTI FRAGILI, UN PROBLEMA DELICATO
La gestione dei pazienti fragili negli interventi di emergenza o nell’erogazione di servizi socio-assistenziali è un problema delicato. Le informazioni relative alle fragilità risiedono spesso su basi dati separate e non omogenee tra loro. La frammentazione dell’informazione è causa di interventi poco efficaci o inadeguati; possono inoltre verificarsi sovrapposizioni tra i servizi.

Per gestire con efficacia i pazienti fragili è necessario razionalizzare e condividere la conoscenza delle fragilità tra i diversi attori dell’assistenza socio-sanitaria. La condivisione delle informazioni consente di gestire efficacemente l'erogazione di servizi nei confronti di persone con necessità particolari.

emma, UNA SOLUZIONE SOLIDA
Attraverso emma viene costituita una banca dati comune delle fragilità. Con una struttura condivisa è possibile:

  • censire soggetti fragili già noti
  • inserire nella base dati le caratteristiche e necessità di un soggetto fragile
  • migliorare la gestione del soggetto fragile in condizioni di emergenza
  • adeguare il servizio in funzione dellspecifiche esigenz
  • tracciare le prestazioni erogate e i servizi attivi
  • evitare sovrapposizioni nella rete dei servizi territoriali