beta 80
BETA 80 GROUP S.R.L
VIA SOCRATE, 41 20128 MILANO
P.IVA 12960380158
CENTRALE DI ASSISTENZA DOMICILIARE

CeAD, UNA NUOVA STRUTTURA
Gli obiettivi e le finalità del CeAD sono stati stabiliti da Regione Lombardia con il DGR VIII/10759 del 11/12/2009. Tra questi:

  • raccogliere le richieste di assistenza
  • disporre, coordinare e verificare l’attivazione dei servizi Sociali e Socio sanitari
  • compilare ed aggiornare il Piano Assistenziale Individuale (PAI)
  • orientare l’eventuale scelta del tipo di struttura
  • promuovere l’attivazione degli interventi complementari a sostegno della domiciliarità

 

Grazie al CeAD, la ASL della Provincia di Monza e Brianza promuove la cultura dell'assistenza.

 

Il CeAD deve realizzare un modello in grado di:

  • Integrare informazioni residenti su basi di dati/ sistemi informativi diversi, spesso non integrati tra loro
  • Fornire all’operatore una visione completa e integrata sull’assistito e sull’offerta di servizi del territorio
  • Integrare processi distinti di enti e organizzazioni diverse, per garantire una gestione condivisa della situazione dell’assistito
  • Disporre di strumenti per la gestione dei bisogni multidimensionali del’assistito

 

emma UniCA - Unified Care and Assistance: LA SOLUZIONE PER SUPPORTARE IL CeAD

emma UniCA è una soluzione completa, basata sulla conoscenza dei flussi operativi e dei modelli di funzionamento, sistemi e tecnologie hardware/software.

 

 

La soluzione emma UniCA supporta il processo di lavoro del CeAD nelle sue fasi.

ACCESSO DEI PAZIENTI AL SERVIZIO: Scheda Unica d’Accesso; integrazione dati comunali e dati ASL; registro servizi attivi.

NOTIFICHE: invio segnalazioni per attivazione servizi (via mail dedicata; attivazione servizio tramite interfaccia con sistemi informativi specifici).

PAI INTEGRATO: processo condiviso di elaborazione del PAI; scambio bidirezionale di informazioni sull’assistito.